Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

AL DI MEOLA

21 Luglio @ 21:15 fino alle / to 23:00

Nell’ambito di Castello Festival

Al Di Meola chitarre
Sergio Martinez percussioni
Peo Alfonsi chitarra

Uno dei migliori chitarristi del nostro tempo, pioniere della fusione tra world music, rock e jazz. Virtuoso di altissimo livello, prodigioso talento e compositore prolifico, Di Meola vanta una discografia di oltre 20 album come leader e numerose collaborazioni con musicisti del calibro di Frank Zappa, Jimmy Page, Stevie Wonder, Luciano Pavarotti, Paul Simon, Phil Collins, Santana, Steve Winwood, Herbie Hancock, con il supergruppo fusion Return To Forever con Chick Corea, Stanley Clarke e Lenny White, poi il celebre trio di chitarra acustica con John McLaughlin e Paco de Lucia, e il trio Rite of Strings con il bassista Clarke e il violinista Jean-Luc Ponty. La sua costante attrazione per i ritmi sincopati, combinati con melodie appassionate e armonie sofisticate gli ha fruttato, nel corso di una carriera che ha attraversato quattro decenni, gli encomi della critica mondiale, quattro album d’oro, due album di platino, oltre sei milioni di vendite discografiche in tutto il mondo e vari altri premi tra cui Grammy nomination e Awards. Nel nuovo tour europeo sarà in scena con Sergio Martinez alle percussioni e Peo Alfonsi alla chitarra. Nel programma luoghi mai esplorati dall’artista, con arrangiamenti di brani di Piazzolla, Lennon e McCartney e un tributo speciale a Chick Corea.

Il Festival è promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Biglietti:
Primo settore numerato: Euro 33,00 + dp
Secondo settore non numerato: Euro 27,00 + dp
Dipendenti comunali, studenti under 26, over 65: Euro 22,00 + d.p.

Prevendite:
Circuito TicketOne (punti vendita e online)

Dettagli

Data:
21 Luglio
Ora:
21:15 fino alle / to 23:00

Luogo

Piazza Eremitani
Piazza Eremitani
Padova, 35121 Italia
+ Google Maps

Informazioni

veneto jazz