Hank Roberts | The Art of Improvisation

Hank Roberts ‘ The Art of Improvisation’
in collaborazione con collettivo FAM

CAOS Studio (Venezia), 01-02 luglio 2019

Una full immersion laboratoriale di due giorni aperto a tutti gli strumenti che si concluderà con il concerto finale dei partecipanti insieme a Roberts.

 

Hank Roberts

Hank Roberts

‘ The Art of Improvisation’
in collaborazione con collettivo FAM
CAOS Studio (Venezia), 01-02 luglio 2019
orario: 10.00 – 12.30 / 14.30 – 17.00

Un seminario di due giorni aperto a tutti gli strumenti

L’arte di improvvisare secondo Hank Roberts, leggendario violoncellista, compositore e cantante statunitense, alla testa di un workshop per musicisti creativi, volto ad espandere le idee e dare nuove prospettive sull’improvvisazione. Improvvisatore entusiasta, infaticabile e dotato di un’energia contagiosa, condividerà la sua quarantennale esperienza riflettendo su un’ampia varietà di tecniche improvvisative, psicologia della musica e differenti approcci concettuali.

Durante il workshop, ci sarà la possibilità di suonare one-to-one con lui o in piccoli ensemble, lavorando sui diversi linguaggi improvvisativi per approfondire la loro importanza in differenti situazioni e stili musiciali, dalla libera improvvisazione, alla forma canzone, alle forme jazzistiche più tradizionali.

Introdurrà inoltre alcune proprie composizioni originali e lavorerà insieme agli studenti per costruire nuove composizioni originali co-composte durante il seminario.

Una full immersion laboratoriale di due giorni che si concluderà con il concerto finale dei partecipanti insieme a Roberts.

Attraverso i suoi quasi quarant’anni di carriera, Hank Roberts ha creato al violoncello una propria originalissima voce, abbracciando improvvisazione astratta, melodie folk, musica contemporanea e vigorose rock songs. Nato in Indiana nel 1954, Roberts si è fatto un nome nella leggendaria scena Downtown nella New York degli anni 80 a fianco di Tim Berne, Marc Ribot , John Zorn, e soprattutto di Bill Frisell, con il quale collabora assiduamente dal 1975.

È fondatore del trio miniature con Joey Baron e Tim Berne e dell’Arcado String trio con Mark Feldman e Mark Dresser.  Ha tenuto concerti e workshops in tutto il mondo ed ha insegnato stabilmente in prestigiose istituzioni tra cui il Banff Center in Canada, Ithaca College (NY), Cornell University (NY).

Quota di partecipazione
Intero: 130 euro
Ridotto: 100 euro per studenti Conservatorio
Informazioni e iscrizioni:
Veneto Jazz: jazz@venetojazz.com
informazioni didattiche: alviseseggi@gmail.com
Informazioni

Leave a Reply

Your email address will not be published.